Introduzione

Milano, capitale della moda, del lusso, degli affari e della nebbia, mostra sempre con timidezza, il suo patrimonio artistico, storico e culturale, ma per il visitatore attento questa città sa essere ospitale ed accogliente pur senza grandeur e ostentazione.
Milano è una città tutta da scoprire, per conoscere i suoi tesori ci vorrebbero giorni e giorni.
I turisti in visita nel capoluogo lombardo sono catturati dalla poesia di certi scorci, palazzine e vetrate di stile liberty, piccole perle architettoniche disseminate un po' dappertutto.


giovedì 12 luglio 2007

Castello Sforzesco








Il primo nucleo del castello risale al periodo che va dal 1360 al 1370.
Rocca difensiva, reggia ducale,caserma militare e infine sede di musei e istituzioni culturali.
Si tratta del massimo monumento civile del periodo rinascimentale a Milano,
e il suo interesse sta nella compresenza delle tracce che ciascuna epoca ha lasciato.
In seguito all'Unità d'Italia (1861) e all'acquisto del complesso da parte della città di Milano, si apre la fase del restauro e della ricostruzione.
Nel 1905 viene inaugurata la Torre del Filarete, completamente riedificata. Il Castello è così restituito alla città e destinato ad accogliere musei e biblioteche, assumendo la funzione culturale e pubblica che ancora oggi lo caratterizza.

Nessun commento:

Volete scrivere un'articolo?

Ho appena istituito un wiki http://milanocittadarte.wetpaint.com/ per darvi la possiblità di collaborare e grazie al vostro aiuto di migliorare il blog.

Da oggi Milano città d'arte è anche su facebook!

Iscriviti anche tu al gruppo e lascia i tuoi commenti!
http://www.facebook.com/group.php?gid=40447089534