Introduzione

Milano, capitale della moda, del lusso, degli affari e della nebbia, mostra sempre con timidezza, il suo patrimonio artistico, storico e culturale, ma per il visitatore attento questa città sa essere ospitale ed accogliente pur senza grandeur e ostentazione.
Milano è una città tutta da scoprire, per conoscere i suoi tesori ci vorrebbero giorni e giorni.
I turisti in visita nel capoluogo lombardo sono catturati dalla poesia di certi scorci, palazzine e vetrate di stile liberty, piccole perle architettoniche disseminate un po' dappertutto.


mercoledì 25 luglio 2007

Duomo (Tiburio e Terrazzi)





















Nella prima metà dell'ottocento, quando fu conclusa la facciata del duomo, si penso al completamento del tetto, procedendo alla costruzione di quella selva di guglie e di pinnacoli che dall'alto guarda tutta Milano.
Questo lavoro fu portato avanti sotto la direzione del Pestagalli.
Giunti sul terrazzo, siamo dominati dalla bella mole del tiburio, che ci appare come un prezioso ricamo di ornati.
Progettato da Giovanni Antonio Amedeo nel 1490, fu compiuto i primi anni del secolo successivo.
Le guglie, ben centotrentacinque, svettano per ogni dove, circondandoci in una fantasmagoria foresta pietrificata.

Nessun commento:

Volete scrivere un'articolo?

Ho appena istituito un wiki http://milanocittadarte.wetpaint.com/ per darvi la possiblità di collaborare e grazie al vostro aiuto di migliorare il blog.

Da oggi Milano città d'arte è anche su facebook!

Iscriviti anche tu al gruppo e lascia i tuoi commenti!
http://www.facebook.com/group.php?gid=40447089534