Introduzione

Milano, capitale della moda, del lusso, degli affari e della nebbia, mostra sempre con timidezza, il suo patrimonio artistico, storico e culturale, ma per il visitatore attento questa città sa essere ospitale ed accogliente pur senza grandeur e ostentazione.
Milano è una città tutta da scoprire, per conoscere i suoi tesori ci vorrebbero giorni e giorni.
I turisti in visita nel capoluogo lombardo sono catturati dalla poesia di certi scorci, palazzine e vetrate di stile liberty, piccole perle architettoniche disseminate un po' dappertutto.


lunedì 16 luglio 2007

Grattacielo Pirelli









Dal 1978 sede della Regione Lombardia, è forse la più
prestigiosa realizzazione dell’architettura milanese del
dopoguerra.
Costruito fra 1955 e 1960 da Giò Ponti e associati, domina piazza
Duca d’Aosta.
Con i suoi 127 metri di cemento armato, e con l’elegante e
caratteristica forma a estremità rastremate è uno dei più celebri
simboli di Milano e il secondo grattacielo più alto d’Italia.

Nessun commento:

Volete scrivere un'articolo?

Ho appena istituito un wiki http://milanocittadarte.wetpaint.com/ per darvi la possiblità di collaborare e grazie al vostro aiuto di migliorare il blog.

Da oggi Milano città d'arte è anche su facebook!

Iscriviti anche tu al gruppo e lascia i tuoi commenti!
http://www.facebook.com/group.php?gid=40447089534