Introduzione

Milano, capitale della moda, del lusso, degli affari e della nebbia, mostra sempre con timidezza, il suo patrimonio artistico, storico e culturale, ma per il visitatore attento questa città sa essere ospitale ed accogliente pur senza grandeur e ostentazione.
Milano è una città tutta da scoprire, per conoscere i suoi tesori ci vorrebbero giorni e giorni.
I turisti in visita nel capoluogo lombardo sono catturati dalla poesia di certi scorci, palazzine e vetrate di stile liberty, piccole perle architettoniche disseminate un po' dappertutto.


sabato 14 luglio 2007

Galleria Vittorio Emanuele












La galleria è stata dedicata al re d’Italia
Vittorio Emanuele II di Savoia.
Aperta nel 1867, fu completata nel 1878.
Passaggio pedonale di eccellenza che collega
Piazza del Duomo a Piazza della Scala,
l’ambiente elegante e prestigiosi negozi
ne hanno fatto subito il “salotto” dei milanesi,
viene considerata una delle più prestigiose
vie coperte d’Italia.
La Galleria è strutturata da un impianto a crociera al cui
interno risaltano la cupola in ferro e vetro.
Nella volta, che si alza all’incrocio dei bracci fino a
47 metri, sono raffigurati a mosaico i continenti Asia,
Africa, Europa e America.
Nell’ottagono centrale, oggi luogo privilegiato per eventi
e installazioni, è situato sul pavimento il simbolo
araldico dei Savoia con una croce bianca in campo rosso.

Nessun commento:

Volete scrivere un'articolo?

Ho appena istituito un wiki http://milanocittadarte.wetpaint.com/ per darvi la possiblità di collaborare e grazie al vostro aiuto di migliorare il blog.

Da oggi Milano città d'arte è anche su facebook!

Iscriviti anche tu al gruppo e lascia i tuoi commenti!
http://www.facebook.com/group.php?gid=40447089534