Introduzione

Milano, capitale della moda, del lusso, degli affari e della nebbia, mostra sempre con timidezza, il suo patrimonio artistico, storico e culturale, ma per il visitatore attento questa città sa essere ospitale ed accogliente pur senza grandeur e ostentazione.
Milano è una città tutta da scoprire, per conoscere i suoi tesori ci vorrebbero giorni e giorni.
I turisti in visita nel capoluogo lombardo sono catturati dalla poesia di certi scorci, palazzine e vetrate di stile liberty, piccole perle architettoniche disseminate un po' dappertutto.


venerdì 19 ottobre 2007

Teatro degli Arcimboldi









Il Teatro degli Arcimboldi, chiamato anche Tam,
trae il suo nome dall'omonima villa lì vicino.
Inaugurato nel gennaio del 2002, fu costruito per accogliere
gli spettacoli del teatro alla scala, mentre quest'ultimo
era in fase di ristrutturazione.
Realizzato dal comune di Milano, in collaborazione con la Pirelli Re,
l'edificio presenta una capienza di 2400 posti,
distribuiti tra una platea a due livelli e due ordini di gallerie.
Il teatro, composto da un unica sala a forma di ventaglio,
fu progettato da Vittorio Gregotti, che fuse insieme
le più avanzate tecnologie di allestimento scenico e acustico
con la chiarezza formale di tutto l'impianto strutturale ed architettonico.
Situato nel quartiere Bicocca, è suddiviso, come in tutti i teatri lirici
di tipo classico, in tre volumi: foyer, sala e palcoscenico.
La costruzione, che ha ospitato per 3 anni di seguito
gli spettacoli della scala e attualmente lo Zelig,
è di buona qualità estetica e funzionale.

1 commento:

daphne ha detto...

ottimo bloig, ottima iniziativa!
firmato: una che milano la ama tantissimo!

Volete scrivere un'articolo?

Ho appena istituito un wiki http://milanocittadarte.wetpaint.com/ per darvi la possiblità di collaborare e grazie al vostro aiuto di migliorare il blog.

Da oggi Milano città d'arte è anche su facebook!

Iscriviti anche tu al gruppo e lascia i tuoi commenti!
http://www.facebook.com/group.php?gid=40447089534