Introduzione

Milano, capitale della moda, del lusso, degli affari e della nebbia, mostra sempre con timidezza, il suo patrimonio artistico, storico e culturale, ma per il visitatore attento questa città sa essere ospitale ed accogliente pur senza grandeur e ostentazione.
Milano è una città tutta da scoprire, per conoscere i suoi tesori ci vorrebbero giorni e giorni.
I turisti in visita nel capoluogo lombardo sono catturati dalla poesia di certi scorci, palazzine e vetrate di stile liberty, piccole perle architettoniche disseminate un po' dappertutto.


mercoledì 29 agosto 2007

Basilica di San Lorenzo Maggiore









La Basilica di S.Lorenzo venne edificata verso la metà del IV sec. D.C.
forse dagli ariani, con materiali provenienti da uno o più edifici pagani.
E’ certamente una delle prime chiese erette in occidente dopo
l’editto di Costantino, e la grandiosità della costruzione,
che riprende l’architettura romana nelle sue massime espressioni,
come le sale delle terme o le aule dei palazzi imperiali, sembra
esprimere l’esultanza dei cristiani per il riconoscimento
del proprio diritto alla fede.
Lo schema composito del complesso basilicale era così costituito:
a ovest immetteva nella Basilica un atrio con quadriportico
preceduto da un portico esterno con le 16 colonne, che rimosse
da un edificio pagano, vennero erette là dove ancora sono.
Dal quadriportico si accedeva al matroneo mediante due porte laterali,
mentre la porta mediana immetteva in una sala a pianta centrale,
circondata ai quattro angoli da quattro torri.
Verso est la Basilica si allargava in una cappella ottagonale,
dedicata in seguito a S. Ippolito.
In un tempo immediatamente successivo nella parte sud venne
costruito quell’edificio (battistero, secondo alcuni o
mausoleo, secondo molti altri più recenti), che è l’attuale
cappella di S.Aquilino, tuttora conservato nelle strutture e,
in parte, nelle decorazioni.
A nord, in simmetria con S.Aquilino il vescovo Lorenzo I fece costruire
la cappella di S. Sisto (il Papa di S. Lorenzo),
che fu ultimata agli inizi del VI secolo.

Nessun commento:

Volete scrivere un'articolo?

Ho appena istituito un wiki http://milanocittadarte.wetpaint.com/ per darvi la possiblità di collaborare e grazie al vostro aiuto di migliorare il blog.

Da oggi Milano città d'arte è anche su facebook!

Iscriviti anche tu al gruppo e lascia i tuoi commenti!
http://www.facebook.com/group.php?gid=40447089534