Introduzione

Milano, capitale della moda, del lusso, degli affari e della nebbia, mostra sempre con timidezza, il suo patrimonio artistico, storico e culturale, ma per il visitatore attento questa città sa essere ospitale ed accogliente pur senza grandeur e ostentazione.
Milano è una città tutta da scoprire, per conoscere i suoi tesori ci vorrebbero giorni e giorni.
I turisti in visita nel capoluogo lombardo sono catturati dalla poesia di certi scorci, palazzine e vetrate di stile liberty, piccole perle architettoniche disseminate un po' dappertutto.


venerdì 14 settembre 2007

Giardini Pubblici Indro Montanelli















I Giardini Pubblici Indro Montanelli vengono chiamati cosi perchè
nel 2002 furono dedicati alla sua memoria.
Sono conosciuti anche come Giardini di Porta Venezia,
Giardini di via Palestro o semplicemente come Giardini Pubblici,
furono il primo parco pubblico di Milano, che venne realizzato
tra il 1782 e il 1786 su progetto dell'architetto Giuseppe Piermarini.
Situati nel pieno centro della città, delimitato dal corso e
dai bastioni di Porta Venezia e dalle vie Palestro e Manin,
comprono una superficie di 172.000 metri quadrati.
La disposizione odierna viene attribuita a Giuseppe Balzaretto
e a Emilio Alemagna, che, dalla metà dell'ottocento,
realizzarono un giardino pittoresco attraverso la creazione di
roccie artificiali ed edifici, di statue, di un boschetto,
e di uno splendido laghetto con giochi d'acqua.
All'interno della recinzione dei giardini si trovano
il Civico Planetario Ulrico Hoepli e il Museo Civico di Storia Naturale,
palazzo Dugnani e numerosi monumenti a personalità milanesi
del XIX, tra cui spicca la statua in bronzo dedicata a Indro Montanelli.

1 commento:

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

Volete scrivere un'articolo?

Ho appena istituito un wiki http://milanocittadarte.wetpaint.com/ per darvi la possiblità di collaborare e grazie al vostro aiuto di migliorare il blog.

Da oggi Milano città d'arte è anche su facebook!

Iscriviti anche tu al gruppo e lascia i tuoi commenti!
http://www.facebook.com/group.php?gid=40447089534